Video Aziendale GMV

Un video di presentazione aziendale della GMV, azienda totalmente Made in Italy, che produce apparecchiature elettromedicali dedicate alla Medicina Estetica non Invasiva e alla Chirurgia non Ablativa ( Plexr – Vibrance – Off ). 

 

 

chirurgia-non-ablativa
La Chirurgia Non Ablativa

L’evoluzione della Soft Surgery ideata e messa a punto dal Prof. Giorgio Fippi, praticata con successo ed entusiasmo dai Medici che hanno frequentato i suoi corsi gratuiti.

 
1° Meeting Internazionale

Nella splendida cornice di Villa del Cardinale situata sul Lago di Castel Gandolfo nei dintorni di Roma (Italy) si è svolto a fine Maggio 2015 il Primo Meeting Internazionale GMV. I vari interventi sono stati coordinati dal CEO della GMV “Ing. Giancarlo Millevolte”.

 

 

 

Valutazione-istologica-Plexr-2
Valutazione istologica a livello del derma

Una valutazione istologica sulle lesioni cutanee indotte da radiobisturi e Plexr a livello del derma. Studio approvato dal Comitato Etico di Studi Animale e dell’Uomo presso la Scuola di Medicina dell’Università di Chieti, condotto da prof. Antonio Scarano.

 

 
GMV YouTube
GMV Official Channel YouTube

Canale Ufficiale GMV. Qui troverai tutti i video sulla Soft Surgery: Blefaroplastica non chirurgica, rimozione xantelasmi, verruche e fibromi, lifting del viso e del corpo, trattamenti nel cavo orale, acne, cicatrici e molto altro ancora.

 
Plexr by GMV

Plexr: la Blefaroplastica non ablativa

Questo strumento totalmente wireless è estremamente maneggevole, ergonomico e performante e nasce dalla necessità di intervenire su patologie dove risulta difficoltoso l’utilizzo di altri strumenti come il Laser o il Radiobisturi. Il Plexr utilizza il quarto stato della materia: il Plasma. I tessuti trattati “Sublimano” evitando così di comunicare alle zone circostanti quantità di calore indesiderate.

 
La tecnica del Plasma
Plasma

Finora non si era mai pensato di ricorrere al plasma per la chirurgia di superficie; da circa quattro anni non ho pensato ad altro e sono riuscito a realizzare un prototipo, che per evitare copie e facili entusiasmi, ho impropriamente annunciato ai colleghi come un nuovo felc. In effetti si tratta di un generatore di plasma che a contatto con la pelle crea una microcombustione simile al laser ad eccimeri a femtosecondi.